Giovedì 11 aprile

8.15 Iscrizione

9.00 Giovanna Baracca e Francesco Facchin: Introduzione

Sessione di Neuroscienze e Neuropsicologia – Moderatore: Alessandro Martini

9.30 Alice Mado Proverbio (Dipartimento di Psicologia, Università di Milano-Bicocca) Neuroestetica: basi biologiche delle sensazioni emotive in Musica – Lectio magistralis

Elvira Brattico  (Department of Clinical Medicine, Center for Music in the Brain, Aarhus University): Gioia, paura, tristezza: i meccanismi neurali delle emozioni in voce e in musica

Luciano Fadiga (Dipartimento di Scienze biomediche e chirurgico specialistiche, Università degli Studi di Ferrara e Istituto Italiano di Tecnologia): Gli ensemble musicali come paradigma dell’interazione sociale

11.15 Pausa caffè

Moderatore: Carlo Serra

11.45 Nicola Di Stefano (FAST Istituto di Filosofia dell’Agire Scientifico e Tecnologico, Università Campus-Biomedico di Roma): La percezione del suono tra vincoli biologici e regole fenomenologiche

12.15 Massimo Semenzin (UOC di Salute Mentale dell’Azienda Ospedaliera di Feltre – ULSS 1 Dolomiti): Lo stress psichico nei musicisti

12.45 Franco Mussida (musicista, compositore, presidente del CPM Music Institute di Milano e ricercatore): Presentazione del libro “Il pianeta della Musica. Come la Musica dialoga con le nostre emozioni” (2019, Salani Editore)

13.15  Pranzo

Sessione di Etnomusicologia: Musica, Emozioni, Comunità in contesti interculturali – Moderatore: Francesco Facchin

14.30 Gianpaolo Chiriacò (Libera Università, Bolzano): Parole e suoni. L’espressione musicale della migrazione contemporanea

15.00 Badara Seck (Musicista Griot): Un Griot a Roma. La musica come ponte interculturale

15.30 Gianluca Taraborellin (Jhonny Mox – Musicista, Trento): Suonare le differenze. Il Progetto “Gli Stregoni”

16.00 Pausa caffè

16.15 Introduzione musicale

Sessione di Analisi Musicale – Moderatore: Nicola Di Stefano

16.30 Nicola Bernardini (Scuola di Musica Elettronica, Conservatorio C. Pollini): Segnale musicale e traduzione delle emozioni

17.00 Antonio Rodà, (Centro di Sonologia Computazionale, Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione, Università di Padova), Maddalena Murari (Università degli Studi di Padova): Quanto blu è Mozart? Verso un’analisi cross-modale della musica

17.30 Franco Fussi (Laboratorio della Voce e del Linguaggio, Ravenna; Università Alma Mater Studiorum Ravenna), Costanza Savarese (Musicista e performer vocale), Lucio Perotti (arrangiamento e pianoforte): I modi vocali nelle Folk Songs di Luciano Berio e le loro contaminazioni con esemplificazione dimostrativa di alcune sue parti

20.30 Concerto di apertura

Annunci